Per farmi perdonare

d’aver amato intensamente
d’aver trasmesso il senso delle nuvole
più che aver posto basi di cemento
e tetti in testa
forse dovrei stornare il mio vissuto:
madre come ho potuto
e dire ai figli miei
che qualche assenza involontaria
non toglie la misura della cura
la strenua volontà di superare
le mille insicurezze quotidiane
_il corpo ha resistito oltre misura_
tanti rattoppi e a vivere si sta
accumulando giorni mesi anni
e mai pensavo
che avrei potuto diventare vecchia
essere peso e gabbia di ricordi:
quanto una madre può ingombrare?
                                         
Avevo un mondo nella mente
un mondo in cui la cosa più importante
fosse nutrire l’anima
sbagliavo
e a fine viaggio
raccolgo quel che avevo seminato
a qualcuno il coraggio
a qualcuno la forza
a qualcuno la voglia di capire
ma l’amore
solo l’amore mi perdona e sa
quanto altro sono stata
e forse valgo

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie, poesie dell'abbandono e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Per farmi perdonare

  1. Mr.Loto ha detto:

    L’amore perdona sempre e, per quanto riguarda nutrire l’anima, la trovo anch’io una cosa molto importante ma non sbagliata.
    Un saluto e complimenti per le tue parole.

    Piace a 1 persona

  2. Cipriano Gentilino ha detto:

    Trasmettere il senso delle nuvole è atto d’amore e di vita ! Grazie

    Piace a 1 persona

  3. marcello comitini ha detto:

    Una poesia che scava con sincerità dentro l’animo e pone domande a cui non è semplice rispondere ma che hanno il pregio di farne sorgere altre nel lettore. Soprattutto se il lettore sa che l’amore è ingannevole e fa di ogni tentativo di risposta una nuova disperata domanda.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...